Nintendo Korg DS-10 Plus.

Categorie: Making Music
Commenti: Nessun Commento
Pubblicato il: 27 giugno 2009

Non mi aspettavo che un softsynth su console portatile avesse un successo tale da giustificarne una nuova release. Sia chiaro, rimane più un gioco che strumento ad uso professionale (nonostante suoni molto bene), però la cosa mi ha piacevolmente sopreso. Con piccole riserve. Tanto per cominciare l’upgrade riguarderà solo gli utenti del DSi, il recente restyle del portatile Nintendo, tutti gli altri si attaccano. E a ragione in quanto il synth girerà lo stesso ma avrà l’unica differenza di avere il controllo di editing in realtime della song mentre ora non è possibile (in pratica si deve stoppare la canzone ed agire manualmente sui singoli pattern). La vera novità consiste nel raddoppio del motore di sintesi, da 2 a 4 e della sezione ritmica, da 4 a 8 piste. Tutto qui, mancheranno sempre un arpeggiatore, funzioni di undo, l’online, la mancanza di un reale controllo della baracca. Del resto nessuno pretende che si interfacci con un PC via wireless e suonarlo con una tastiera MIDI anzichè il fottuto pennino. Solo io lo penso eh? (nel caso ve lo chiedeste a fine filmato per retailer si intende già nei negozi, in giappone il DS-10 uscì prima solo su internet).

Seguimi con un click

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Risolvi l\'operazione per lasciare un commento! (in numeri) * Tempo limite scaduto, reinserisci il CAPTCHA. Hai 120 secondi!

Benvenuto , oggi è lunedì, 11 dicembre 2017