Procede Routine game

Ne avevo parlato durante quelle due o tre impressioni avute durante il GamesCom, molto positive e sono contento che abbia passato il Greenlight su Steam, ovvero è entrato in fase di trattativa e prima o poi arriverà sui nostri PC, verso Marzo/Aprile 2013. Sono piuttosto curioso, il setting convince, sono un fan della scifi e le atmosfere horror da quel che si è visto, gettano le basi di un survival sul quale porre attenzione. Edge ha pubblicato una intervista con il principale ideatore e programmatore del gioco, Aaron Foster. Questo survival ha una peculiarità atipica, una volta morti nel gioco, il gioco finisce e non si può proseguire, cioè occorrerà ripartire daccapo. Da una parte aumenterà la pressione ma come verranno gestiti i salvataggi? O questi non ci sono (cosa impossibile) oppure limitati nel numero. Curioso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Risolvi l\'operazione per lasciare un commento! (in numeri) * Tempo scaduto! Ricarica la pagina.